Lupini una passione ricompensata

Lupini una passione ricompensata

Lupini una passione ricompensata

i nostri lupini meglio della soia

Quella dei lupini è una pianta annuale che può raggiungere un’altezza di 1,5 metri appartenente alla famiglia delle leguminose; i lupini si seminano in autunno, da ottobre a novembre e giungono a maturazione generalmente a luglio.
I lupini crescono in modo spontaneo nelle zone incolte lungo le coste del mediterraneo ed hanno la particolarità di crescere e prosperare anche in terreni acidi. Le prime coltivazioni di questo interessante legume si fanno risalire fino a 4.000 anni fa ed anche greci e romani lo conoscevano tanto che se ne trova menzione in alcune opere di Orazio e di Ippocrate. Come è successo per il kamut anche i lupini sono stati riscoperti e rivalutati, questo grazie ai recenti studi che ne hanno confermato le buone proprietà salutari ed i benefici per l’organismo.

 

Lupini una passione ricompensata
anche questanno per i miei lupini sembra una buona annata
Lupini una passione ricompensata
Lupini una passione ricompensata
Oltre ad avere buone proprietà nutrizionale i lupini risultano avere un’ottima digeribilità ed un apporto praticamente pari a zero per quanto riguarda il colesterolo; recenti studi hanno confermato le proprietà benefiche dei lupini nei confronti del cuore. Il consumo abituale di lupini previene l’ipertensione e riduce i livelli di colesterolo nell’organismo; inoltre, grazie alle proprietà di una sostanza chiamata tocoferolo sono stati registrati benefici nella prevenzione del diabete tipo 2 e del tumore al colon.
 
Tra i benefici apportati dai lupini dobbiamo ricordare anche il buon apporto di fibra e la presenza degli acidi grassi essenziali Omega 3 e Omega 6, indispensabili per la nostra salute e non sintetizzabili dal nostro organismo.
Lupini una passione ricompensata

I commenti sono chiusi.